Marco Rocco contro Marco Rocco

mrocco1

Alle elezioni politiche del 1904 i casoriani furono chiamati a fare una scelta piuttosto singolare, perché si trovarono come candidati alle politiche due Marco Rocco. Il primo era il deputato uscente Marco Rocco “fu Nicola”, figlio del famoso giurista, in parlamento da oltre vent’anni, fin dal 1882; l’altro era suo cugino omonimo, Marco Rocco “fu Giovanni”, fratello di quel principe Innocenzio Rocco legatissimo alla chiesa di San Benedetto, che si era però stabilito a Napoli.

Le cronache dell’epoca riferiscono di due settimane di manifestazioni, con la banda musicale in testa per le vie di Casoria e di Fratta, finite poi puntualmente a bastonate, con l’intervento della “truppa”. Sulla stampa nazionale non mancarono articoli satirici che facevano il verso alla curiosa competizione, con battute del tipo «chi avrà più Rocco farà più tela», e «fortuna che le donne non siano elettrici…».

La vittoria fu comunque schiacciante: nel collegio votarono in 2.212 sui 2.691 aventi diritto; e Marco Rocco “fu Giovanni” vinse con 1.513 voti contro gli appena 620 del cugino. Fondamentale fu l’appoggio dei frattesi, tanto che a dicembre troviamo il nuovo deputato Marco Rocco alla solenne “incoronazione” della statua dell’Immacolata venerata nell’omonimo santuario di Frattamaggiore, assieme al sindaco Sossio Russo e al consigliere provinciale Francesco Landolfi, il parroco Vincenzo Pezzullo e il vescovo di Aversa.

Bibliografia: Cfr *La vita che si vive, «La Stampa», 16 novembre 1904; *Gazzetta Ufficiale del Regno d’Italia, n. 261 del 9 novembre 1904, p. 5360; F. Pezzella, Un importante documento per la storia religiosa di Frattamaggiore: Il verbale d’incoronazione della statua dell’Immacolata che si venera nel santuario omonimo, «Rassegna Storica dei Comuni», XXIX (2003), n. 116-117 di gennaio-aprile, p. 83.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Politica, storia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...