Il sindaco-farmacista Achille Del Giudice e il suo omonimo senatore

delgiudice2

L’Archivio Storico del Senato del Regno d’Italia riporta, erroneamente, come Sindaco di Casoria il senatore Achille Del Giudice. Si tratta in realtà di un caso di omonimia, tra il farmacista casoriano – che fu effettivamente sindaco e consigliere provinciale – e un famoso politico casertano dell’epoca (nella foto), noto tuttavia per la sua ingloriosa carriera.

Achille Del Giudice (1842-1898) fu sindaco di Casoria nel 1880, quando firmò la convenzione per la prima linea di tram (a vapore); e nello stesso anno fu eletto Consigliere provinciale di Napoli per il mandamento di Casoria (Atti, 1880, p. 157-58). Farmacista, fu inoltre membro del Consiglio sanitario circondariale di Casoria e del Consiglio sanitario provinciale di Napoli. Suo figlio Agostino continuò l’impegno politico, e negli ultimi anni dell’Ottocento fu collaboratore dei giornali socialisti napoletani La Colonna Infame e La Propaganda; fu un attivista in opposizione ai potenti Rocco di Torrepadula, e nel 1909 fondò e diresse anche un suo giornale: Il Circondario di Casoria.

Tutt’altra storia è invece quella del senatore Achille Del Giudice (1819-1907) – suo omonimo e contemporaneo – ricco imprenditore di San Gregorio Matese, nel casertano, che grazie alla protezione di Giovanni Nicotera avviò un’importante carriera politica, travolta però da una serie di scandali che lo portarono a ritirarsi nel suo paese.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Politica, storia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...